mercoledì 15 ottobre 2014

Bignè al limone

La ricetta di oggi:  bignè al limone ecco gli ingredienti e il procedimento sia per la pasta degli choux, sia per la crema al limone.



Ingredienti per i bignè:

Farina gr 300

Burro gr. 200

Acqua mezzo litro

Uova sei.

Zucchero gr. 30

Sale mezzo cucchiaino.

bigne-al-limone



Procedimento per i bignè:

Mettere in una pentola a bordi alti, l’acqua, il sale, lo zucchero e il burro tagliato a pezzetti. Quando il tutto bolle, versare tutto in una volta la farina e cuocere per circa 15/20 minuti mescolando in continuazione. Si formerà una palla compatta che si dovrà staccare dai bordi della pentola.

Una volta che il composto si è raffreddato aggiungere le uova una alla volta, per far sì che le uova s’incorporino bene si può lavare il tutto con le mani. Una volta terminata quest’ operazione, si procede con la cottura dei bignè.

Per dare la forma, se non avete il saccapoche, potete aiutarvi con un cucchiaino da caffè. Distanziare bene i singoli bignè sulla placca del forno non c’è bisogna di imburrarla, perché con la cottura aumenteranno di volume. Infornare a 180/200 gradi con il forno ventilato, per circa venti minuti. I primi 15 minuti a forno a 200 gradi, gli ultimi 5 minuti a 180 gradi. Per una seconda “infornata” far raffreddare la placca e procedere nuovamente alla cottura dei bignè. Intanto che terminiamo la cottura, possiamo iniziare a preparare la nostra crema al limone.

Ingredienti per la crema al limone:

Succo di limone gr. 100

Acqua gr. 150

Zucchero gr 175

Farina gr. 50

Panna vegetale gr. 500

Procedimento della crema al limone:

Mescolare i 150 gr. di succo di limone con l’acqua e tenere da parte. In un pentoloni mescolare bene la farina e lo zucchero, aggiungere le uova una alla volta. Poi unire il succo di acqua e limone e far cuocere a fuoco lento fino a quando non arriva a bollire. Una volta che questa crema si è raffreddata, aggiungere la panna montata e la scorza dei limoni grattugiata. Anche la crema è pronta.

Procediamo alla composizione dei nostri bignè al limone. Con una siringa per dolci riempire i nostri bignè con panna montata a neve ben soda, una volta terminata quest’operazione, iniziare a immergere i singoli bignè nella crema a limone e disporli in un vassoio con i bordi alti, altrimenti la crema potrebbe colare fuori.

Infine per guarnire con la panna che vi è rimasta fare dei “ciuffetti” sulla composizione che abbiamo ottenuto e se avete dei limoni non trattati, potete anche grattugiare delle scagliette di limone e spolverale sui bignè al limone, che finalmente possono essere gustati!

Nessun commento:

Posta un commento

Subscribe

Top Blogs di ricette

Flickr

food bloggermania