giovedì 20 novembre 2014

Finocchi gratinati

Ingredienti
  • 4 finocchi grossi
  • Succo filtrato di 2 limoni
  • farina gr 20
  • Formaggio di capra 100 gr
  • Pangrattato 15 gr
  • Origano fresco
  • Olio extra vergine di oliva 20 gr
  • Sale
  • Pepe
finocchi-gratinati






Preparazione dei finocchi gratinati.

Mondare il finocchio tenendo da parte le barbe, affettarlo e disporre le lamelle ottenute sul fondo di una larga casseruola. Condire con il succo di limone e il sale. Coprire la verdura con un dito d’acqua oltre il suo volume, coprire con il coperchio e cuocere per una decina di minuti.
Trascorso il tempo di cottura, scolare i finocchi con il mestolo forato e filtrare l’acqua di cottura.
Scaldare 10 gr di olio di oliva in una casseruola versare la farina in sol colpo, tostarla per qualche secondo, togliere la pentola dal fuoco, versare il brodo di cottura a filo mescolando energicamente con un cucchiaio di legno per non formare grumi; riportare la pentola sul fuoco, regolare di sale se necessario e cuocere dolcemente per 5 minuti mescolando continuamente.
Condire i finocchi lessati con un filo d’olio e pepe macinato al momento, disporli in una terrina di media grandezza, condendoli a strati con le loro barbe tritate, con le foglioline d’origano, con il formaggio di capra ridotto a fiocchi e con qualche cucchiaiata di besciamella
Cospargere infine con il pangrattato e cuocere nel forno caldo a 200° per 10 minuti. Trascorso il tempo di cottura accendere il grill e gratinare la superficie della preparazione fino a che non risulterà ben dorata. Servire il gratin appena tolto dal forno.

Nessun commento:

Posta un commento

Subscribe

Top Blogs di ricette

Flickr

food bloggermania