lunedì 23 gennaio 2012

Il radicchio in cucina

Il radicchio è un ortaggio che appartiene al gruppo delle cicorie,il suo è un sapore molto caratteristico , infatti sia nella variante Trevigiana cioè quelli di forma allungata che nella variante di Chioggia il sapore è abbastanza amarognolo. Tuttavia io preferisco quello di Chioggia cioè quello dalla forma più tonda perchè lo trovo leggermente più dolce, il colore in tutte e due le qualità è un bel rosso acceso.radicchio.jpg




In cucina i vari tipi di radicchio si prestano a diversi usi :molti lo usano come ingrediente principale per la preparazione dei risotti, altri semplicemente saltato in padella io preferisco preparare le classiche insalate crude in abbinamento ad altri tipi di verdure.




Si trova in commercio ormai tutto l'anno anche se i mesi migliori sono quelli invernali.
Il radicchio rosso è ricco di potassio, contiene anche calcio, fosforo e vitamina C.
Il radicchio a tante caratteristiche benefiche tra cui quella di depurare il nostro organismo,poi facilita la digestione, la funzione epatica e stimola la secrezione biliare.
E' salutare anche per chi soffre di diabete, obesità ed insonnia,è invece controindicato in caso di ulcera gastro-duodenale .




Quando si acquista rispetto ad altre verdure dura di più nel frigo anche una settimana, quando dobbiamo consumarlo è meglio tagliare il cespo a metà e poi cercare di allargare le foglie per lavarlo accuratamente, io comunque preferisco togliere le foglie ad una ad una e lasciarlo a bagno per qualche ora per poi risciaquarlo più volte con abbondante acqua. Con questo sistema non solo riesco a lavarlo meglio ma tenendolo a bagno per qualche ora diminuisce un pò anche il suo gusto un pò amaro.

Nessun commento:

Posta un commento

Subscribe

Top Blogs di ricette

Flickr

food bloggermania